Antonio e Laura tra i sapori di Ferrara


Ciao a tutti,
oggi Antonio e Laura ci racconteranno di un soggiorno nella Delizia Estense a Ferrara. La coppia di amici ha una peculiarità: in ogni città che visita vuole assaggiare i sapori e le ricette tradizionali… per, dicono loro, “portare a casa un pezzetto di Ferrara!”.
Mentre passeggiano per il centro storico si sono fermati in uno dei forni della città: “qui abbiamo acquistato la vostra famosa coppia di pane – ci dicono- e ci siamo mangiati un crostino mentre passeggiavamo. Sicuramente ne acquisteremo altre da portare a casa per la cena con i nostri amici”. Arrivato mezzogiorno i coniugi hanno davvero sperimentato la cucina ferrarese e raccontano:
“Incredibile! Ci siamo fermati in un piccolo ristorante in centro. Io ho subito ordinato i cappelletti in brodo mentre mio marito, ha ordinato il pasticcio alla ferrarese. In questo modo abbiamo potuto assaggiare entrambi i piatti che ci sono subito rimasti nel cuore! A questo punto il cameriere ci ha gentilmente suggerito un secondo insuperabile: la salamina da sugo servita con abbondate purè. Solo chi l’ha provata può descrivere il gusto forte e deciso di questo piatto. Abbiamo coniugato a queste bontà anche un ottimo vino del Bosco Eliceo, sempre prodotto nella zona del ferrarese”.
“In via del tutto eccezionale, visto che questo dolce, si mangia solo a natale, il cameriere ci ha portato alcune fette di pampepato: un dolce a base di cioccolato veramente ottimo!”.
A questo punto Antonio e Laura ci hanno confidato che è stata necessaria una passeggiata digestiva anche se erano veramente contenti della loro esperienza gastronomica. “Il gusto, unito all’architettura mediovale della città e all’ottima qualità del soggiorno alla delizia estense,  ci stanno già facendo pensare di tornare!”

Leave a Reply