A Ferrara per l’anno della bicicletta


Ciao a tutti,
    il 2009 è, per Ferrara, l’anno tematico della bicicletta. L’occasione è riproporre e valorizzare la città di Ferrara come meta di un turismo nuovo, particolare. Ferrara è la città che può essere visitata in bicicletta, alla quale si può giungere direttamente su due ruote sfruttando le greenways (le vie verdi) e le convenzioni intermodali treno-bici; è la città capace di attrarre nicchie turistiche diverse grazie alla diversificazione delle proposte culturali, ambientali, enogastronomiche. L’Anno della bicicletta rappresenta un’opportunità in più per formulare proposte forti e innovative e legare ancora di più la città al suo tessuto produttivo.
Questa importante iniziativa ci spinge perciò a visitare Ferrara, soggiornando alla Delizia Estense, portandoci le nostre biciclette oppure noleggiandole sul posto. Saremo così pronti per una interessante vacanza o weekend su due ruote che ci darà la possibilità di scoprire le meraviglie della città con occhi nuovi. Occorre organizzarsi per le vicine vacanze pasquali. In questi giorni infatti l’associazione “Itinerando” ripropone l’itinerario cicloturistico “Le vie segrete al fiume: dalla città antica alle mura attraverso i passaggi nascosti del Castello”, con visita straordinaria agli imbarcaderi del Castello. In pratica in sella alle nostre bici potremmo visitare tutte le mura della città immersi nella natura e visitare i luoghi nascosti della città medievale. Inutile dire che tutto ilmovimento fisico ci obbligherà a fermarci per una cena in un locale del centro storico, magari dopo aver parcheggiato le nostre biciclette all’ombra del Castello Estense.

Leave a Reply