Da Braque a Kandinsky a Chagall. Aimé Maeght e i suoi artisti a Ferrara


La  mostra sarà aperta  dal 28 febbraio - 2 giugno 2010 [Aperto tutti i giorni, feriali e festivi, lunedì incluso:9.00-19.00 orario continuato] e presenterà opere di Bonnard, Matisse, Kandinsky, Braque, Chagall, Miró, Giacometti e molti altri artisti che animarono l’universo di Aimé Maeght.
Figura chiave della scena artistica del secondo Novecento, egli fu un editore di fama e fondatore a Parigi, di una delle gallerie più influenti e innovative del secolo. Aimé Maeght promosse l’attività di maestri affermati e contribuì alla nascita di un nuova stagione della loro arte incoraggiandoli a utilizzare, oltre alla pittura, anche di grande formato, altri linguaggi come il mosaico, la ceramica, la pittura su vetro, l’incisione o il libro d’artista.
Per approfondire la conoscenza di questo affascinante capitolo della vita artistica e culturale del secondo dopoguerra, Ferrara organizza la mostra Da Braque a Kandinsky a Chagall. Aimé Maeght e i suoi artisti, la prima in Italia dedicata alla Galleria Maeght e alle vicende che ne hanno segnato la storia. Il B&B delizia Estense vi aspetta per un week end immerso nell’arte di questo grande personaggio che Ferrara ospita nella sua bellissima cornice di città medioevale.

Leave a Reply