Capodanno a Ferrara, fuochi, musical, cene a tema


Capodanno a Ferrara all’insegna della tradizione e della buona tavola. Per festeggiare l’arrivo del 2012 la città ha predisposto una serie di iniziative diversificate, allo scopo di coinvolgere il più possibile ferraresi e turisti, giovani e meno giovani.

Per i bambini la serata più interessante sarà quella della vigilia di capodanno. Il 30 dicembre infatti, le famiglie saranno invitate al Teatro Comunale per assistere al musical “La sirenetta”, una fiaba senza tempo che coinvolgerà i più piccoli in emozionanti avventure marine. I fondi ricavati dallo spettacolo, che inizierà alle ore 20 e per il quale è consigliabile prenotare i biglietti, serviranno interamente a finanziare Telethon.

Nella notte del 31 invece, oltre al classico incendio del Castello estense, sarà possibile – sempre su prenotazione – partecipare a due serate di rara eleganza. Un ricevimento si terrà infatti presso le sale del Ridotto del Teatro, fino a notte inoltrata; un secondo appuntamento – “Il banchetto dei Duchi d’Este”- verrà organizzato all’interno dell’imbarcadero del castello. Come suggerisce il titolo stesso dell’iniziativa, la cena sarà interamente dedicata alle atmosfere e alle gastronomie rinascimentali, accompagnata da musica dell’epoca e da figuranti che interpreteranno i maggiori personaggi della corte estense, m anche paggi, dame di corte, nobili e ancelle. I costumi storici ricostruiranno, per una notte e dal vivo, la magia degli affreschi di Palazzo Schifanoia, un salto indietro nel tempo che non escluderà un vivacissimo rientro nel presente in tempo per la mezzanotte. I partecipanti infatti – assieme agli ospiti del “Galà di San Silvestro a Teatro” – potranno assistere allo spettacolo dei fuochi d’artificio da una postazione riservata e privilegiata.

Chi non dovesse temere il freddo o la nebbia, e magari preferisse trascorrere San Silvestro in modo più improvvisato e informale, troverà invece ospitalità nei punti ristoro del Villaggio natalizio della solidarietà, all’interno del Giardino delle Duchesse, che rimarranno aperti fino a mattina. Potrà inoltre godersi l’attesa della mezzanotte direttamente in piazza Castello, dove verrà allestito un palco su cui si alterneranno tanti artisti dal mondo dello spettacolo e della musica, e da dove ovviamente sarà possibile assistere alle grandi coreografie piromusicali che, per il tredicesimo anno consecutivo, il Comune e la Provincia di Ferrara hanno organizzato per celebrare il nuovo anno. I fuochi verranno lanciati dal fossato, dalle torri e dalle balconate del castello, alternati a cascate illuminanti e vortici di luce colorata. Una colonna sonora “inedita” accompagnerà la suggestione visiva, per iniziare il 2012 all’insegna della magia.

Leave a Reply