Ferrara Buskers Festival

Appassionati dell’arte dei musicisti di strada, della loro innata simpatia e del loro talento, non perdetevi il “Ferrara Buskers Festival” dal 19 al 27 agosto.

Quest anno il Festival giunge alla sua trentesima edizione, un record se pensiamo che è nato per caso in un’officina da Stefano Bottoni, musicista e amante della musica che, partendo da un’articolo di giornale in cui aveva visto due artisti di strada allontanati dai Vigili Urbani, comincia a meditare di aprire, almeno per qualche giorno, la città  per permettere ai musicisti di suonare per strada! Da quella idea ne è passata di acqua sotto i ponti, ed ora ci troviamo alle soglie della trentesima edizione con un Festival sempre più famoso e ammirato da adetti ai lavori, dai turisti ma anche da gente comune che accorre in massa per sentire buona musica!

Una chicca: nel 1989 tra i vari Buskers (termine usato per indicare i musicisti di strada), si esibiva nel clarinetto nientepopodimeno che il grande Lucio Dalla, scusate se è poco?!

Molte sono le iniziative che girano attorno a questo Festival, eccone alcune:

  • Ogni giorno dalle 18.30 alle 19.30 (dal 22 al 26 agosto) presso il cortile del Castello Estense ci sarà la possibilità di ascoltare organizzatori, buskers più o meno noti, giornalisti ed esperti del settore che si racconteranno e parleranno delle passate edizioni del Festival. Un modo per conoscere questo bellissimo mondo a tuttotondo, parlando direttamente con i protagonisti;

 

  • all’interno del Castello Estense (nell’antica Via Coperta) verrà allestita la tradizionale mostra fotografica Tutto Buskers che raccoglierà le immagini degli anni passati offrendo una panoramica di tutti gli artisti che si sono esibiti. Per l’occasione è stato creato un catalogo con le fotografie più interssanti delle ultime dieci edizioni del Festival;

 

  • dal 19 al 27 agosto, presso Largo Castello verranno esposte opere artigianali nella tradizionale mostra mercato degli artisti artigiani itineranti, creata con l’intenzione di trasmettere le esperienze dei maestri artigiani alle nuove generazioni.

Tutto è pronto, o quasi, il Ferrara Buskers Festival è alle porte per offrire un’altra indimenticabile kermesse di veri e propri artisti di indiscutibile talento, troppo spesso purtroppo emarginati ma che, proprio grazie a iniziative come questa, riescono a toccare il cuore degli spettatori!

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •