Orlando Furioso 500 anni al Palazzo dei Diamanti

Orlando Furioso 500 anni: la nuova mostra al Palazzo dei Diamanti

La nuova mostra Orlando Furioso 500 anni, al Palazzo dei Diamanti dal 24 settembre 2016 all’8 gennaio 2017, è un’occasione perfetta per visitare Ferrara e allo stesso tempo celebrare questo importante anniversario, ammirando alcuni dei capolavori che hanno ispirato Ariosto.

La prima edizione dell’Orlando Furioso, pubblicata nel 1516 a Ferrara, è entrata da subito nel cuore degli italiani e degli europei grazie a un universo ricco di battaglie e cavalieri, amori, desideri e incantesimi.

Nella mostra organizzata da Fondazione Ferrara Arte potrete ammirare i capolavori dei più grandi artisti dell’epoca, oltre a sculture, incisioni, arazzi, armi, libri e manufatti che vi faranno rivivere la magia e la bellezza del mondo cavalleresco e delle corti rinascimentali.

Grazie al sostegno dei maggiori musei del mondo saranno esposte al Palazzo dei Diamanti alcune delle opere conosciute e ammirate dal poeta come il leggendario Corno di Orlando (Tolosa), la Scena di battaglia di Leonardo da Vinci (Windsor), l’illustrazione di Andromeda liberata da Perseo di Piero di Cosimo (Uffizi) fonte dell’episodio di Ruggero che salva Angelica dalle spire del drago o la visione di Minerva che caccia i vizi dal giardino delle virtù di Andrea Mantegna (Louvre) ammirato nel camerino di Isabella d’Este.

Ma l’Orlando Furioso è stato a sua volta fonte di ispirazione per alcuni capolavori che Bellini, Dosso e Tiziano hanno dipinto per il camerino del duca, come il Baccanale degli Andrii (Prado) che tornerà a Ferrara dopo quasi cinquecento anni dalla sua creazione.

La mostra sarà aperta al pubblico tutti i giorni dalle 9 alle 19, compresi 1 Novembre, 8, 25 e 26 dicembre, 1 e 6 Gennaio e sono previste numerose aperture serali straordinarie, per vivere l’evento in un’atmosfera ancora più magica.

Per gli amanti dell’arte e della letteratura si tratta di un appuntamento cui sarebbe un vero peccato mancare. Noi ci saremo, vi aspettiamo!

Veronica

Delizia Estense

www.deliziaestense.com

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •